Cinque Terre & Riviera,  Trekking

Tramonto alle Cinque Terre: punti panoramici segreti e dove trovarli

Quali sono i punti panoramici più belli per vedere il tramonto alle Cinque Terre? In questa breve guida scoprirai i preferiti della gente del posto, due per ogni borgo!

Il tramonto è sicuramente uno dei momenti più belli da osservare alle Cinque Terre. Sono infatti nella posizione perfetta per ammirare e fotografare dei panorami mozzafiato, grazie alle luci meravigliose. Dai tramonti invernali rosso fuoco, alla golden hour estiva, puoi goderti questo momento in qualsiasi mese dell’anno. Trovarai sempre sfumature diverse. Personalmente adoro i tramonti di dicembre, quando il cielo sembra prendere fuoco!

Ecco i punti panoramici migliori e come raggiungerli. per ogni borgo ti illustrerò due punti: uno per guardare il tramonto dal mare e l’altro per ammirare ogni paese in tutta la sua bellezza durante la golden hour. Ecco qualche consiglio:

This image has an empty alt attribute; its file name is IMG_20171029_193521_907-1024x539.jpg

Tramonto alle Cinque Terre: Riomaggiore

Riomaggiore è il primo borgo che incontrerai arrivando da La Spezia. A causa delle sua struttura stretta, i punti migliori per vedere il tramonto sono in riva al mare. Una volta arrivati alla marina, se si va a sinistra verso il molo dei traghetti, si potrà ammirare il tramonto sul mare e Riomaggiore stesso illuminato dai raggi del sole. Se invece si vuole avere una prospettiva più ampia del paese, l’alternativa è salire fino al Castello di Riomaggiore. Da lì può ammirare il paese sulla destra e il tramonto sulla sinistra.

Tramonto alle Cinque Terre: Manarola

Manarola è probabilmente il borgo con i punti panoramici migliori. Puoi scattare foto da più angolazioni molto facilmente. Il punto più popolare è probabilmete Punta Bonfiglio e il soprastante Nessun Dorma, bar terrazzato con vista sul borgo. Questo punto è anche facile da raggiungere: una volta arrivati alla marina basta continuare sulla passeggiata sulla sinistra.

Se invece si vuole ottenere una vista più inclusiva, ci si può incamminare verso la parte alta del paese fino al piazzale della chiesa. Da lì se si voltano le spalle al mare, l’edificio del vecchio ostello spiccherà tra le case. Se si salgono le scale fino ad arrivare quasi all’ingresso, si potrà notare un piccolo sentiero sulla sinistra. Percorrendolo per circa cinque minuti (tranquilli è in pari) si può arrivare sopra la collina e il Nessun Dorma. Il panorama da lì è mozzafiato: sotto di voi sulla sinistra potrete ammirare tutto il paese dall’alto, la costa e il tramonto sul mare aperto.

Tramonto alle Cinque Terre: Corniglia

Corniglia, il più piccolo tra i borghi, è il paese di mezzo e non ha accesso diretto al mare. Il modi per visitarlo sono però molteplici: una scalinata di circa 380 gradini se arrivi con il treno, in macchina (occhio al parcheggio!) o in bus. Quanto ai tramonti ci sono due possibilità. Se si vuole ammirare il tramonto e il borgo ci si può posizionare lungo la strada di arrivo (Via della stazione). Da lì si può godere di una buona prospettiva su entrambi. Se invece si vuole semplicemente ammirare il tramonto sul mare Corniglia gode di molte piccole terrazzine di sasso, basta esplorare il centro storico fino ad arrivare al mare!

Tramonto alle Cinque Terre: Vernazza

Anche questo borgo offre dei punti panoramici magnifici. Primo tra tutti, e probabilmente il più rinomato, è un piccolo scorcio nel sentiero Corniglia-Vernazza. Da lì si può infatti ammirare Vernazza dall’alto e tutto l’orizzonte. Sarà probabilmente molto affollato durante l’estate. Per raggiungerlo si deve risalire la collina oltrepassando il sottopassaggio della stazione e seguire le indicazioni per Corniglia per circa dieci minuti (più in alto si va meglio è, ma il punto in questione è facilmente riconoscibile). Dalla parte opposta del paese c’è un altro punto panoramico molto bello che permette di vedere il paese e il porticciolo insieme al tramonto. Quando si arriva al porticciolo, si deve procedere seguendo il sentiero dietro la chiesa.

Tramonto alle Cinque Terre: Monterosso

Monterosso ha una struttura diversa rispetto agli altri borghi, grazie alle sue spiagge. Per questo motivo non puoi osservare tutto il paese con una sola prospettiva, è infatti diviso in parte vecchia e nuova. In ogni caso il tramonto è fantastico anche da lì e il punto migliore per vederlo è al punto panoramico della statua di San Francesco, al monastero. Sarà come essere circondati dal mare.

This image has an empty alt attribute; its file name is IMG_9047-1024x683.jpg

Consigli locali:

– Un’altro fantastico punto panoramico se siete in macchina è il bar Il Sole a 180°.

– Se non siete abituati a fare escursioni vi basterà percorrere solo dei brevi tratti di sentiero, giusto per ammirare la vista dall’alto.

– In estate l’acqua è fondamentale!

– Attenzione! Non avrai il tempo di andare in entrambi i punti panoramici, scegline uno!

– A causa della loro struttura, non si possono fotografare paese e tramonto insieme, tranne che sui sentieri.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *