Senza categoria

Cinque Terre in giornata: cosa vedere assolutamente

Visitare le Cinque Terre anche solo in giornata è d’obbligo per chiunque si trovi nei paraggi della Liguria, almeno una volta nella vita. Ecco qualche consiglio dal punto di vista locale su cosa visitare assolutamente se il tempo a disposizione è limitiato.

Come è noto, i centri storici delle Cinque sono interamente pedonali, e potrebbero essere molto caotici durante l’estate. Per questo ho ideato due itinerari pratici e mozzafiato per chi desidera visitare i borghi in giornata secondo due diverse esigenze: vedere più cose possibili o rilassarsi.

Opzione 1

Itinerario “Esploratore”: Riomaggiore, Manarola & Vernazza

A seconda del tempo a disposizione, questi tre borghi sono quelli che anche la gente del posto considera indimenticabili. Arrivando da La Spezia il primo visitabile è Riomaggiore.

I punti forti di questo borgo includono sicuramente la sua struttura caratteristica, i negozietti e i ristoranti di pesce e la varietà di attività che propone tra cui sport acquatici e gite in barca.

Cosa vedere assolutamente a Riomaggiore:

– Il castello con vista panoramica (parte alta del borgo

– La spiaggia per godersi il mare (sulla sinistra arrivando al porticciolo)

– Il porticciolo e le vie strette del centro

L’itinerario che suggerisco è il seguente: dalla stazione recati al castello, scendi alla marina e fai una pausa alla spiaggia prima di risalire. Per informazioni più complete sul borgo di Riomaggiore controlla la sezione guide!

Il secondo borgo da visitare è sicuramente Manarola. Insieme a Vernazza è uno tra i borghi più particolari, i suoi punti forti sono i punti panoramici mozzafiato con terrazze dove godersi un buon aperitivo, l’accesso al mare molto pratico con punti per tuffarsi, la possibilità di godersi il tramonto con una vista che sembra uscita da una cartolina.

Cosa fare e vedere a Manarola:

– Se vuoi osservare il borgo dall’alto recati nella parte alta del paese fino alla piazza della chiesa;

– Goditi il mare tuffandoti in acqua dagli scogli;

– Passeggia sul lungomare di Punta Bonfiglio e ammira il tramonto da uno dei punti più panoramici.

Ultimo ma non per importanza è il borgo di Vernazza. Anch’esso offre svariate cose da vedere e attività da svolgere. I suoi punti di forza sono sicuramente le sue spiagge, la torretta panoramica, i negozietti per turisti e il buon gelato! In più la sua struttura è più lineare rispetto agli altri due borghi quindi l’accesso è più pratico anche per persone con difficioltà motorie.

– La spiaggia più bella la troverai a metà della via principale sulla sinistra, attraversando un tunnel roccioso!

– La torretta di Castello Doria, costruita durante l’11th secolo per proteggere il borgo dai nemici e dagli attacchi dei pirati offre una vista molto bella sul borgo e il mare aperto!

– La peculiare Chiesa di Santa Margherita merita senz’altro una breve visita, la troverai nel porticciolo.

2. Itinerario “Relax”: Monterosso & Vernazza

Se non cerchi un’avventura ma giusto un giorno rilassante per goderti il mare questi due borghi fanno al caso tuo.

Potrai goderti le spiagge di Monterosso e l’acqua cristallina, ma anche ammirare la bellezza delle Cinque Terre visitando la bella Vernazza (seguendo il percorso che ti ho accennato prima).

Le spiagge di Monterosso:

Troverai dei punti di spiaggia libera lungo il lungomare tra gli stabilimenti. Uno tra i più belli e popolari è il tratto di spiaggia sotto la statua del Gigante (dalla stazione procedere sulla destra).

Consigli by a local:

• Il gelato di Gelateria Vernazza al centro del borgo è uno dei più buoni della riviera!

• Se ami l’adrenalina tuffati dalla roccia di Manarola, ma stai attento!

Se vuoi arrivare al famoso Nessun Dorma di Manarola puoi farlo anche attraverso una passeggiata che collega la piazza della chiesa al bar! (dalla terrazza in alto sulla sinistra, è un sentiero molto facile).

• Se cerchi un po’ di pace, a Monterosso oltrepassa il Gigante e continua per circa dieci minuti sulla strada dopo il circolo velico, c’è una spiaggia meno affollata!

• Per il tramonto consiglio Vernazza o Manarola!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.